Perché Emma

Il mondo della scrittura femminile ha smesso da tempo di essere semplicemente ‘il mondo del rosa’. Si è infatti arricchito di tutte le possibili sfumature cromatiche. Esiste un modo di raccontare e raccontarsi, un modo di leggere e scrivere, di conoscere e di appassionarsi, che distingue le donne, tutte le donne, e le fa riconoscere una all’altra, le rende partecipi di una comunità solidale e coesa. Romanzi d’amore, gialli, noir, storici, commedie brillanti, racconti fantastici: le donne che scrivono e quelle che leggono uno o tutti questi filoni letterari/editoriali sono complici nella conoscenza che tutti condividono.

Il digitale, grazie alle sue caratteristiche specifiche – tra cui l’abbattimento dei costi dei produzione e il superamento dei limiti fisici di distribuzione – permette a questa comunità di ritrovarsi senza confini e consente di portare contenuti di qualità a un prezzo abbordabile nelle mani di più persone possibile.

In due parole: Femmile, digitale.

Vuoi conoscerci meglio? Segui Emma su Twitter e su Facebook