Emmazine

SMS di Federica Bosco è un racconto in bilico tra l'ironia sull'eccessivo coinvolgimento della donna nelle dinamiche di coppia e la resa di fronte a un'eclatante sconfitta: la sensibilità femminile diventa psicosi davanti alla freddezza maschile, dominante per tutta la storia. Insomma, la protagonista - Brigitta - non è di certo un'eroina, un modello da seguire. Ha 34 anni, da dieci è la segretaria di un commercialista, vive sola con il suo gatto e ha una relazione con un uomo sposato. O meglio, con l'attesa degli sms di un uomo sposato. Crede a tutte le bugie che lui le rifila e lascia che la sua vita vada in pezzi pur di non guardare in faccia la realtà. Si lascia abbindolare da parole...

04-10-2011

A pochissimi giorni dal primo lancio di Emma Books, Perché le donne sposano gli opossum? di Rossella Calabrò e 5 sensi +1 di Inachis Io compaiono già nella classifica dei dieci ebook più venduti su Bookrepublic, rispettivamente al sesto e al decimo posto. Se poi andiamo a controllare la classifica degli ebook più venduti tra gli editori distribuiti da Bookrepublic, ecco che vediamo l'opossum arrampicarsi fino al quinto posto e il nostro primo Emma Hot arrivare fino all'ottavo. Grazie a tutti i lettori che ci hanno dato la loro fiducia!

03-10-2011

La scrittura di Inachis Io ha un che di magico. Solleva il lettore e lo immerge in un'atmosfera protetta, sicura, personale, intima nel senso più pieno della parola. E in questa atmosfera gli dipinge attorno situazioni avvolgenti attraverso ognuno dei cinque sensi, e un sesto. I neofiti della letteratura erotica resteranno colpiti dal tocco raffinato di una autore con uno stile esplicito ma non volgare, sinuoso ma non artificioso, penetrante ma non invadente. I veterani apprezzeranno l'eleganza e dalla raffinatezza di un artista dell'eros esperto e consapevole. 5 sensi +1 è un titolo che non può mancare ai collezionisti di emozioni, perché la percezione non è mai soltanto tale, è sempre evocazione. Il tatto, il gusto, l'udito, l'odorato, la vista...

30-09-2011

Celebration

di Emma Books

 Ok, non spenderemo mai 35$ dollari (forse non li spenderemo mai, lo shopping compulsivo è sempre stato il metodo più salutare per fomentare l'entusiasmo del momento, e io sono una famosa fomentatrice di entusiasmi momentanei...), ma quanto è carino il poster con una raccolta dei tweet di @Emma_Books nei giorni di lancio? Non per essere troppo autoreferenziali, è solo che We All Love Celebration. Grazie mille al nostro Marco Ghezzi. P.S. Don't stop me now!

Ciao a tutti! Qualcuno di voi mi ha già conosciuta su Twitter o su Facebook, ma adesso iniziamo a fare sul serio e vi dò il benvenuto sul mio blog! Il sito sarà in continuo aggiornamento, ma intanto mi presento: io sono Emma, come Emma Woodhouse. Emma Woodhouse, bella, brillante e ricca, con una casa accogliente e un buon carattere, sembrava unire alcune delle migliori benedizioni dell’esistenza; e aveva vissuto per quasi ventuno anni nel mondo con poco di cui angosciarsi o irritarsi. (...) I veri aspetti negativi della situazione di Emma, infatti, erano proprio la possibilità di fare troppo come voleva e la predisposizione a pensare un po’ troppo bene di se stessa; questi erano gli svantaggi che rischiavano di...