Emmazine

La scrittrice, artista e fotografa Batsceba Hardy, autrice della raccolta In Utero, ci racconta chi è e come sono nati i suoi racconti.

Il 25 novembre è la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, una data simbolica, scelta in ricordo del brutale omicidio delle sorelle Mirabal, rivoluzionarie dominicane impegnate nel contrastare il regime del dittatore Trujillo. Purtroppo la violenza contro le donne è in continuo aumento, tanto che si è sentita la necessità di coniare un nuovo termine, utilizzato inizialmente per indicare la terribile strage di donne messicane a Ciudad Juárez e poi esteso a tutti i gravi episodi di violenza di genere: femminicidio. In Italia, secondo le anticipazioni dei dati 2012 di Telefono Rosa, la violenza contro le donne è aumentata del 3% rispetto al 2011 e nella gran parte dei casi il colpevole è il partner o un familiare....

Come nasce un romanzo: personalità dissociata e gruppo di pronto intervento. Kyler, Nia e tutti gli altri sono venuti al mondo un bianco mattino d’inverno, durante le vacanze di Natale. Lo ricordo come se fosse ieri. Fuori nevicava fitto fitto, il termosifone dello studio era bollente e mia figlia trascorreva un paio di giorni dai nonni: una specie di candido, avvolgente nirvana, da cui doveva per forza venire fuori qualcosa di speciale. Quando mi sono seduta davanti al computer, avvolta in una coperta di lana rossa, loro hanno lasciato le mie dita riversandosi sulla tastiera e poi sullo schermo bianco, fluidi e sinuosi come un neonato che abbandona il corpo della madre, ma non altrettanto arrabbiati. Potevo sentirli. Erano entusiasti...

Chi segue Emma dai primi giorni conosce già benissimo la vulcanica Rossella Calabrò, copywriter, blogger e orgogliosamente matrigna. Dalla sua esperienza nell'ingrato ruolo sono nati diversi libri (tra cui Di matrigna ce n’è una sola disponibile in ebook), un seguitissimo blog su style.it e il Club delle Matrigne: dedicato a tutte le donne che hanno scelto compagni o mariti “di seconda mano” con figli avuti da altre, il club è attivo nella (ri)definizione di un ruolo finora considerato poco edificante ma dalla crescente importanza sociale. Oggi in molte ne sentono parlare perché ha scagliato il suo brillante senso dell'umorismo contro l’ideale di maschio proposto da E.L. James: con Cinquanta sbavature di Gigio Rossella ritrae l'uomo reale che molto di noi hanno al loro fianco con occhio critico e amorevole,...

Uno strano senso di vuoto nello stomaco, il respiro bloccato, gli occhi famelici che continuano a scorrere quelle righe, una dopo l’altra… È così che ci si sente quando si comincia a leggere Kyler di Paola Gianinetto. Un incontro da togliere il fiato, quello tra Nia, timida e indifesa, e Kyler, vampiro seducente e pericoloso. E, si sa, il pericolo affascina. Kyler di Paola Gianinetto è un libro che trasforma chi lo legge in un vampiro assetato di sensazioni e parole. Il talento dell’autrice è tagliente e penetrante come canini che affondano, profondi, in un collo caldo e morbido. Basta leggere le righe che descrivono l’incontro tra i due protagonisti per restarne completamente ammaliati. Un alto tasso di sensualità che...

Oggi Emma ha per voi una vera chicca. Si intitola Voglio un amore da soap! ed è un libro scritto a quattro mani da Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti. Se leggete la quarta capite subito che si tratta di un glamour frizzante e divertente, uno di quelli dal ritmo serrato, ricco di situazioni esilaranti e di personaggi spassosi, proprio quello che ci si aspetta da due brillanti professioniste della scrittura creativa (Elisabetta e Grabriella sono autrici di romanzi rosa e di fotoromanzi, sono editor su diversi fronti e sceneggiatrici di fiction per la tv, e chi più ne ha più ne metta...). Come nello stile di Emma, il libro è anche molto romantico, di quel romanticismo che si nutre di sorrisi e di risate,...

31-07-2012

Disponibile già da oggi online su Bookrepublic - presto su tutti i principali ebook store italiani - tre racconti brevi e gratificanti come tre sorsi di una bibita ghiacciata da gustare sotto l'ombrellone. Tre schegge d'estate da leggere nascoste sotto il pareo sonnecchiando sulla sdraio o comodamente sedute al bar del bagno con i piedi sporchi di sabbia e i capelli ancora bagnati dal mare: Tipi da spiaggia è davvero quello che ci vuole per una lettura estiva al prezzo di un ghiacciolo: solo 99 centesimi! Se volete saperne di più, leggete chi sono i tre autori dei tre racconti raccolti in Tipi da spiaggia, non resterete delusi ;)

"Abbiamo visto le splendide cascate Vittoria e siamo andati in barca sulla maestosità dello Zambesi. Mercoledì sera siamo volati a Gaborone, la capitale del Botswana. Poi, da Gaborone alla piccola città di Maun, alle soglie del Kalahari. Qui abbiamo incontrato il pilota Roy, che avevamo contattato da Città del Capo. Roy ha accettato di portarci al Kalahari e al campo di Mark e Delia Owens, e poi nell’Okavango, che si può raggiungere soltanto con i voli privati di piccoli aerei come Tommy. Io in cambio ho accettato di pagare i dollari che lui ci ha chiesto. Che non sono in fondo molto più di quanto chiedano gli altri piloti, ma che hanno sconquassato mica male il nostro budget. Comunque, ne...

03-05-2012

Emma al Salone!

di Emma Books

Computer ultrasottili, tablet e smartphone, tecnologie digitali sempre più portatili, potenti e a buon mercato, in grado di garantire una connessione continua, stanno cambiando radicalmente il nostro modo di pensare, scrivere, comunicare, stampare, pubblicare, leggere, vendere. E con esso la produzione, la distribuzione, la ricezione dei prodotti intellettuali: dai giornali ai libri. La Primavera Digitale è un fenomeno che va al di là del futuro degli ebook o dei destini dell'editoria su carta, e investe la società tutta intera. Il tema di questa XXV edizione del Salone del Libro di Torino, la prima di Emma, è proprio la Primavera Digitale e non potevamo certo mancare. Non potete mancare nemmeno voi: ci troverete tutti i giorni, dal 10 al 14 Maggio,...

Signori e signore, diamo il benvenuto a Bella Andre nella squadra di Emma Books! Definita "una delle autrici digitali più bollenti d'America" dal Washington Post, Bella è una star del self-publishing. Come racconta lei stessa, "la piattaforma di autopubblicazione per autori di Amazon - KDP, Kindle Direct Publishing - è entrata nella mia vita al momento giusto: era il gennaio del 2010 ed era appena scaduto il mio contratto di sei anni con un editore di New York". Le vendite dei suoi ultimi tre libri erano andate a gonfie vele e doveva essere il suo momento come scrittrice professionista. Purtroppo però - racconta Bella - scoprì non solo che il suo contratto per una nuova serie non sarebbe stato rinnovato,...

Lo devo confessare. Quando ho iniziato a leggere L'ombra della luna e ho capito che Michael è un licantropo, figlio minore di Eleonor, la femmina capobranco di Oldgrove, la prima cosa che ho pensato è stata: almeno c'è qualcuno che è messo peggio di me quanto a suocere! Be', diciamocelo, la famiglia di lui è quasi sempre un branco e l'arrivo di nuove femmine è sempre considerata un'invasione di territorio. Ma qui il problema non è solo una femmina di cui Micheal si sta perdutamente innamorando, ma anche che quella femmina è un'umana, ossia appartiene alla razza che ha già portato via a Eleonor uno dei suoi cuccioli. L’arrivo di Eleanor fu come un vento gelido in piena estate: raffreddò...